Novità dal nostro maso - Idee per lA vostra vacanzA in Alto Adige

14.01.2018

Camminata con le ciaspole nel paesaggio innevato del Sudtirolo

Osservare la selvaggina durante una camminata con le ciaspole
Le ciaspole vi permettono di fare lunghe camminate nel paesaggio innevato del Renon, senza di loro affondereste nella neve. Le camminate con le ciaspole sono un buon allenamento invernale e un’occasione fantastica per osservare gli animali del bosco.
Se tenete gli occhi aperti potete vedere nella neve le tracce di cervi e volpi. Ognuno degli animali selvatici ha il suo particolare modo di adeguarsi all’inverno per la sopravivenza. Lo scoiattolo, il riccio e il tasso vanno in letargo ed escono solo raramente per alzare il foraggio. I cervi e i caprioli riducono i loro movimenti a un minimo per risparmiare energia e per quello la loro reazione è assai lenta. Le marmotte vanno in letargo e si svegliano solo con il sole primaverile del Renon.
Anche se gli animali selvaggi non si fanno vedere volentieri potete trovare ovunque le loro tracce, in particolar modo si trova le impronte dei caprioli, che sono lunghi e si incrociano davanti.

In ogni caso è meraviglioso camminare sul Renon per i boschi tranquilli e silenziosi.
Per favore tenete conto del fatto, che gli animali hanno bisogno di silenziosità e tranquillità.
La direttiva europea 2009/136/CE (E-Privacy) regola l'utilizzo dei cookie, che vengono usati anche su questo sito! Acconsente continuando con la navigazione o facendo un clic su "OK". Ulteriori informazioni
OK